Carissime Sorelle e Fratelli in Cristo

don nazzarenoed anche voi Uomini e Donne di buona volontà, di ogni popolo e fede, che abitate nella terra benedetta di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli e Treia, il Signore vi dia la Sua Pace.
Permettete che mi rivolga a voi con le parole del cuore e la semplicità che amo da sempre. Quando ho saputo della decisione del Santo Padre, che mi nominava vescovo della vostra Diocesi, ho provato insieme timore e pace profonda. Il timore nasce dalla coscienza dei miei limiti e difetti, per i quali già da ora vi domando perdono.

Solennità del Corpus Domini - TRIDUO EUCARISTICO Gioved' 3 Giugno ore 21 - 2014

" Li chiamò perché stessero con Lui, e anche per mandarli a predicare..." (Cfr Mc. 3,13-15)
In questo versetto del Vangelo di Marco possiamo individuare non solo la chiamata dei dodici, ma anche lo specifico della nostra vocazione di claustrali domenicane, e di decifrare gli aspetti essenziali della nostra missione nella Chiesa per il mondo: lo stare con Gesù e l'annunciare il Vangelo.

Sabato 22 maggio vi invitiamo a partecipare ai seguenti appuntamenti in occasione della Festa di S. Rita da Cascia

 

 

 

 

 

 

adorazione monache